Come vendere su Fiverr: [ Guida completa ]

Scommetto che anche tu preso dalla foga del guadagno online sei venuto a conoscenza di Fiverr e ti stai chiedendo: “come vendere su Fiverr ?” La domanda è più che legittima dato che ad un primo approccio potrebbe sembrare una cosa facile ed immediata ma nella pratica, scoprirai a tue spese che non è così. Infatti per scoprire come vendere su Fiverr dobbiamo seguire dei procedimenti step by step, che ci permetteranno di realizzare le nostre prime vendite.

Quindi senza perdere tempo facciamo una breve ma doverosa introduzione a Fiverr!

Che cos’è Fiverr?

Wikipedia riporta che:

Fiverr è un marketplace online per l’offerta di servizi da parte di freelancer e la ricerca di quest’ultimi da parte di potenziali clienti. Fondata nel 2010, la compagnia è basata a Tel Aviv (Israele) e fornisce la piattaforma per servizi a clienti in tutto il mondo.

Per l’appunto Fiverr, può essere considerato come l’Amazon dei servizi digitali, dico sul serio. La compagnia è talmente ben strutturata che è addirittura quotata al mercato azionario. Su Fiverr troverai persone disposte a svolgere praticamente qualsiasi tipo di mansione in ambito digitale per pochi soldi o quasi. Dico quasi perché a volte ci sono dei freelancer che riescono a farsi pagare parecchio, in quanto offrono un servizio sopra la media. Inoltre dovresti sapere che Fiverr mette in contatto persone di tutto il mondo. Al suo interno puoi trovare praticamente qualsiasi tipo di servizio, te ne elenco alcuni:

  • Creazione loghi
  • creazione grafiche
  • creazione siti web
  • creazione ebook
  • creazione e-commerce
  • campagne marketing
  • assistente virtuale
  • creazione musica
  • creazione NFT

Questa lista potrebbe andare avanti all’infinito in quanto qualsiasi cosa ti viene in mente in ambito digitale, la troverai sicuramente offerta da qualche freelancer su Fiverr.

Per rispondere a come vendere su Fiverr, dobbiamo prima capire in che modo creare un servizio. Tale servizio nel gergo tecnico viene chiamato gig, nello specifico quindi andremo a vedere in che modo è possibile crearlo!

Come vendere servizi su Fiverr

Come già anticipato, nel momento in cui desideri vendere un tuo servizio su Fiverr, quello che devi fare è creare un gig. Per creare un gig devi come prima cosa recarti sul sito ufficiale, registrarti e passare alla modalità venditore.

A questo punto devi andare sulla voce crea un nuovo gig e ti troverai su questa schermata

titolo gig

Come puoi vedere dobbiamo aggiungere delle informazioni sul nostro gig, nello specifico:

  • Il titolo
  • la categoria
  • i tag

Cerca di essere il più preciso e specifico possibile in questa prima parte, infatti il tuo gig verrà indicizzato per il suo titolo.

Dopodiché proseguiamo cliccando avanti e ci troveremo in questa nuova schermata

prezzi gig

Ora abbiamo 3 caselle da riempire dove dovremmo inserire:

  • Il nome del pacchetto
  • la descrizione
  • il tempo di consegna
  • il numero di revisione
  • vari setup del nostro lavoro
  • prezzo finale

Inoltre hai la possibilità di aggiungere altre opzioni, come ad esempio la consegna rapida o super veloce. Ad esempio potresti inserire che pagando 10$ in più il cliente riceverà il lavoro due giorni prima. Questo è facoltativo e non segue delle regole ben precise, è a tua completa discrezione.

Dopodiché clicchiamo su salva e continua.

Eccoci qui nella nostra nuova schermata

descrizione gig

Come puoi vedere dalla foto, quello che dobbiamo fare è inserire una descrizione del nostro gig. La descrizione deve essere più accurata possibile in quanto il cliente la leggerà prima di acquistare eventualmente il nostro servizio. Assicurati di descrivere e di elencare al meglio tutti i punti di forza del tuo gig e soprattutto perché un cliente dovrebbe scegliere il tuo piuttosto che un altro.

Inoltre hai la sezione da riempire denominata come domande frequenti. Come dice la parola stessa, consiste in una serie di domande, solitamente le più comuni che riguardano dubbi e perplessità dei tuoi clienti. Puoi decidere quindi di creare delle sezioni apposite al fine di rispondere ad esse nel miglior modo possibile, evitando quindi inutili messaggi via chat.

domande gig

Ora, quello che devi fare è inserire tutti i requisiti che ti servono per iniziare al meglio il tuo lavoro. Ipotizziamo che tu debba creare un logo, allora avrai bisogno di informazioni tipo:

  • nome dell’azienda
  • colori da usare
  • esempi di logo

per ricevere queste informazioni, devi creare delle apposite voci su questa schermata. Una volta che il cliente avrà proceduto con l’ordine del tuo gig completerà questa parte al fine di ricevere al meglio il lavoro.

Dopodiché clicchiamo su salva e continua.

A questo punto ci ritroveremo in una nuova schermata

immagini gig

Quello che dobbiamo fare qui, è inserire un’immagine o un video di copertina per il nostro gig. Assicurati di utilizzare un contenuto professionale e che allo stesso tempo catturi l’attenzione degli utenti.

A questo punto il gioco è fatto, il nostro gig è stato creato con successo.

In questo paragrafo abbiamo visto quindi come vendere su Fiverr, ma come facciamo a realizzare la nostra prima vendita? Nei prossimi paragrafi ti darò dei suggerimenti utili affinché tu raggiunga il tuo scopo.

Come realizzare la tua prima vendita

La prima vendita è sempre la più difficile ed emozionante da raggiungere. Sembra quasi un traguardo a cui bisogna arrivare al fine di sentirsi in un qualche modo realizzati. Quindi in questo paragrafo ti darò una lista di consigli utili per aiutarti a realizzare la tua prima vendita, iniziamo!

1. Prepara al meglio il tuo profilo

Dobbiamo partire dalle basi, pertanto il tuo profilo deve essere ottimizzato al massimo per Fiverr. Assicurati di avere un’immagine del profilo professionale ed una descrizione che ti rappresenti al meglio.

2. Conferma le tue skill

Le skill che dici di avere, come ad esempio “programmazione informatica” possono essere prese in esame da Fiverr tanto che potrebbe proporti dei test da affrontare, al fine di confermare o meno le tue competenze. Il mio consiglio è quello di partecipare a questi test in modo che confermino che effettivamente sei bravo in quello in cui dici di essere bravo. Nel momento in cui un cliente noterà che Fiverr ha confermato le tue skill, sarà molto più propenso a passare all’acquisto.

3. Cura i tuoi gig

I tuoi gig devono essere perfetti sotto tutti i punti di vista in quanto la concorrenza è molto forte. Dovresti curare tutto, dalla parte testuale alla parte grafica, con un occhio di riguardo al prezzo. Visto che ancora devi realizzare la tua prima vendita, tieni il prezzo leggermente sotto la media. Questo invoglierà gli utenti a scegliere te piuttosto che un tuo competitor.

4. Fatti recensire da un amico

Il mio consiglio è quello di farti aiutare da un amico. Semplicemente metti il prezzo del gig al minimo, cioè 5$ e lo fai acquistare da un tuo amico. Al momento opportuno, “consegni” il lavoro ed il tuo amico ti lascerà una bella recensione a 5 stelle con tanto di commento. Questo invoglierà gli utenti a sceglierti in quanto qualcuno prima di loro ti ha già scelto. Quindi aumenta il trust nei tuoi confronti.

5. Proponi il tuo gig

A volte arrivano delle richieste generiche da parte degli utenti. Quello che potresti fare è contattarli e capire di cosa esattamente hanno bisogno. Nel momento in cui credi di essere la persona giusta che può risolvergli il problema, allora proponigli un prezzo per il lavoro. Cerca anche tu i clienti, non aspettare che ti trovino.

Considerazioni personali su come vendere su Fiverr

Considerazioni personali su come vendere su Fiverr

Dal mio punto di vista Fiverr è un’ottima opportunità per iniziare a guadagnare online. La parte negativa è che è difficile prendere il via, ma una volta che avrai conquistato la fiducia dei tuoi clienti e soprattutto quella della piattaforma, la strada sarà in discesa. Durante il mio percorso sono riuscito a vendere qualche mio servizio su Fiverr, nello specifico ad una ragazza ho venduto un sito web per soli 150 €. Alla fine però ho deciso di abbandonare la mia carriera su Fiverr perché i prezzi erano troppo bassi ed il lavoro non veniva valorizzato.

Quindi bisogna stare molto attenti a farsi pagare realmente per il valore del progetto senza fare troppi sconti.

Conclusioni su come vendere su Fiverr

Ora che abbiamo visto come vendere su Fiverr, non resta che iniziare a creare i primi gig e seguire i consigli che ti ho dato qui sopra. Assicurati di rispettarli e lasciami un feedback nei commenti se questo articolo ti è piaciuto.

Ti lascio inoltre allegati alcuni post, nel caso tu volessi approfondire:

Ricordati di dare un’occhiata ai miei servizi oppure scarica una delle mie guide, posso aiutarti con il tuo business online!

Ps: ricordati di dare un’occhiata ai miei strumenti:

Lorenzo Marianihttp://lorenzomariani.site
Sono Lorenzo Mariani, laureato in Psicologia. Dal 2018 mi occupo di online marketing e di investimenti. Grazie alla mia esperienza fornisco indicazioni e consigli utili a risolvere i problemi più comuni legati a queste attività. Ho a cuore il tempo che i miei lettori dedicano a leggere i miei articoli, pertanto dedico sempre il massimo sforzo e professionalità.

Articoli Consigliati

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui