Guadagnare con E-toro: come si fa

Guadagnare con e-toro non solo è possibile ma è vantaggioso rispetto ad altri broker. Infatti questo, nasce come strumento di “social trading”. Per social trading si intende fare trading in maniera sociale, condivisa. Tant’è che coloro che hanno ideato questo modello di business a mio avviso, sono veramente dei geni.

Perché? Beh, hanno reso una cosa apparentemente difficile, alla portata di tutti.

Il fenomeno e-toro è esploso principalmente in piena pandemia, cioè quando le persone si trovavano a casa, impossibilitate di andare a lavoro ed hanno iniziato a cercare su internet dei modi per guadagnare online.

Un’opzione molto valida era ed è tutt’ora il trading ma per ovvie ragioni, non è alla portata di tutti. Questo non vuol dire che solo in pochi capiscano il meccanismo (o forse si) piuttosto, significa che non ci si può improvvisare trader o investitori.

Quello che ha fatto e-toro quindi, per cercare di ampliare il suo bacino d’utenza ed acquisire clienti che non sapevano minimamente come funzionasse il mondo finanziario, è stato adottare la politica del social trading.

In poche parole è possibile copiare gli investimenti di un’altra persona in maniera completamente gratuita. E’ come se avessi un consulente finanziario al tuo fianco che cura i tuoi investimenti.

Il social trading è una tecnica molto potente per guadagnare con e-toro ma ovviamente, ne esistono molte altre:

Vediamole tutte!

Apri un conto e-toro
facile e veloce

Social trading: guadagnare con e-toro

Il social trading è la filosofia su cui si basa questo broker. Infatti, per permettere a chiunque di investire hanno realizzato la funzione “copia”. Per “copia” si intende la possibilità di copiare letteralmente il portafoglio di un’altra persona.

Esempio:

Il signor X dagli Emirati ha un rendimento medio mensile del 5%. Vedo che il suo grafico del rendimento è sempre positivo e pertanto, decido di copiarlo.

Cosa succede?

Una volta che investo i miei soldi sul portafoglio del signor X, seguirò esattamente gli stessi suoi movimenti. Se compra Tesla allora io compro Tesla. Se vende Meta io vendo Meta. Tutto questo ovviamente, in automatico.

Se attualmente il signor X è in profitto del 10% ed io decido di copiarlo, non avrò il 10% di profitto in quanto tale incremento è stato realizzato nel passato. Inizierò a guadagnare o a perdere soldi esattamente dal giorno in cui inizierò a copiare il signor X.

Ci tengo inoltre a precisare che in qualsiasi momento, potrai aumentare il tuo investimento oppure disinvestire tutto in maniera immediata.

Bene, vediamo ora invece un altro metodo utilizzato per guadagnare con e-toro.

Guadagnare con le azioni

Un altro metodo sicuramente molto popolare per guadagnare con e-toro, è quello di investire sul mercato azionario.

Se non sai cosa sia un’azione, te lo spiego subito in parole “masticabili”.

Quando un’azienda diventa solida e grande, può decidere di quotarsi in borsa. Ciò significa che nella nostra immaginazione, la totale grandezza dell’azienda viene divisa in X quote. Il valore complessivo delle quote rappresenterà il valore totale dell’azienda. Quando si acquista un’azione, si acquista una parte di azienda. Se ad esempio la mia azienda avesse 100 azioni e tu fossi un azionista che detiene 10 azioni, avresti di fatto il 10% della proprietà della mia azienda.

Per guadagnare con le azioni su e-toro, ti basterà digitare il ticker dell’azienda oppure cercarla manualmente.

Ricerca dell'azione su cui investire
Ricerca dell’azione su cui investire

A questo punto, una volta che avrai deciso di investire, dovrai cliccare sul pulsante in alto a destra con scritto “investi“.

Comprare l'azione
Comprare l’azione

A questo punto, potrai investire sull’azione della Apple la somma che desideri. Puoi anche utilizzare la leva, però occhio a quello che fai.

Investimento minimo: 10$ con leva x1

Commissioni azioni: 0€

Bene, vediamo ora un altro metodo per guadagnare con e-toro.

Guadagnare con il forex

Il forex consiste nella compravendita delle valute. In altre parole si guadagna nella differenza di valore tra due valute, ad esempio EURO/DOLLARO. Per fare trading su una coppia di valute, ti basterà cercare direttamente la dicitura che ti interessa, ad esempio EUR/USD e andare in buy o sell.

Il forex, non è un metodo semplice per guadagnare. Richiede molto studio, analisi, partecipazione e gestione del rischio, oltre che del patrimonio. Infatti solitamente esistono dei trader che si occupano solo ed esclusivamente di fare operazioni sul mercato forex.

Per investire sul forex i passaggi sono esattamente gli stessi che si fanno nel mercato azionario.

Infatti, come prima cosa bisognerà selezionare la coppia di valute.

Investire nel forex
Investire nel forex

Poi, esattamente come abbiamo fatto per le azioni, bisognerà cliccare sul pulsante “investi“.

Comprare o vendere valuta
Comprare o vendere valuta

A questo punto, selezioniamo la quantità di denaro che desideriamo investire, assicurandoci di impostare una leva adeguata.

Investimento minimo: 1000$ con leva x1

Commissioni forex:

  • Giornaliero: 0,04$
  • Fine settimana: 0,13$

Ora, vediamo il metodo successivo per guadagnare con e-toro.

Indici: guadagnare con e-toro

Gli indici sono sicuramente un altro metodo interessante per guadagnare con e-toro. Se non sai cosa siano, te lo spiego subito. In finanza, quando si investe sugli indici, si investe in una precisa economia: mi spiego meglio.

Ipotizziamo che tu voglia investire nel Nasdaq100, con il ticker NSDQ100. Quando ad esempio investi 5000€, di fatto ti sei comprato una parte delle top 100 aziende tecnologiche americane. Ovviamente, più un’azienda è capitalizzata e maggiore sarà l’impatto che avrà sull’indice. Della serie che l’influenza di Apple sul Nasdaq100 non è la stessa di Netflix.

In questo caso, se il settore tecnologico americano andrà forte, allora guadagnerai. Se invece per un motivo o per un altro dovesse andar male, beh perderai.

Per poter investire in un indice su e-toro, bisogna seguire i seguenti passaggi:

Selezionare l'indice
Selezionare l’indice

Come al solito, dobbiamo come prima cosa selezionare l’indice su cui intendiamo investire. Fatto questo, comparirà la seguente schermata.

Investire sull'indice
Investire sull’indice

Anche questa volta, bisogna selezionare la quantità di denaro che vogliamo investire, oltre che l’operazione, cioè se vuoi andare in buy o in sell.

Investimento minimo: 1000$ con leva x1

Commissioni indici:

  • Giornaliero: 0.65€
  • Fine settimana: 1.96$

Andiamo adesso a scoprire il metodo successivo per guadagnare con e-toro.

Guadagnare con le cryptovalute

Le cryptovalute sono partite come una moda per poi iniziare ad essere parte fondamentale del portafoglio di molti investitori e fondi. Infatti, il bitcoin che è stata la moneta da cui è iniziato tutto si è imposto con forza nel mercato, nonostante i suoi alti e bassi. Devi sapere che e-toro, oltre che permetterti di investire sulle cryptovalute, ti mette a disposizione un wallet virtuale dove puoi conservarle. Dal mio punto di vista non è la soluzione ideale se vuoi conservare le tue cryptovalute ma di questo, ne parleremo in un altro articolo.

Qui, bisogna stare molto attenti in quanto con le cryptovalute si possono subire delle fluttuazioni allucinanti. Infatti, adesso potresti stare a +20% di profitto e domani a -30%.

Per investire nelle cryptovalute bisogna seguire i seguenti passaggi:

Selezionare la cryptovaluta
Selezionare la cryptovaluta

Una volta che avrai scelto la cryptovaluta su cui investire, ti basterà nuovamente cliccare sul pulsante “investi.” Successivamente, ti ritroverai in quest’altra schermata

Investire nelle cryptovalute
Investire nelle cryptovalute

Ora, dovrai selezionare la quantità di denaro che desideri investire, impostando la tua posizione su buy o sell.

Investimento minimo: 10$

Commissioni cryptovalute: 0$

Vediamo ora la prossima opzione disponibile per guadagnare con e-toro.

Guadagnare con gli ETF

Gli ETF nascono con l’obiettivo di replicare fedelmente l’andamento ed il rendimento di indici azionari, obbligazionari e di materie prime. Detto in altri termini comunemente usati, è il famoso “paniere di roba” che racchiude al suo interno una marea di azioni o altri asset. Infatti gli ETF sono molto comodi quando si intende diminuire il rischio di investimento in quanto non ci si espone direttamente su un’azienda ma su più aziende. Ne consegue che se un’azienda dovesse fallire, non intaccherebbe più di tanto il nostro ETF (bisogna comunque vedere quanta influenza ha su di esso).

Per investire sugli ETF bisogna seguire i seguenti passaggi:

Selezionare l'ETF
Selezionare l’ETF

Una volta che avrai selezionato l’ETF, come al solito, dovrai cliccare sul pulsante “investi“.

Investire nell'ETF
Investire nell’ETF

A questo punto ti basterà selezionare la quantità di denaro e decidere se andare in buy oppure sell.

Investimento minimo: 10$

Commissioni ETF: 0$

Vediamo ora il metodo successivo per guadagnare con e-toro.

Materie prime: guadagnare con e-toro

Le materie prime sono sicuramente un mercato meno popolare rispetto al forex ed a quello azionario. Consiste nell’investire negli asset necessari al funzionamento della nostra economia, come ad esempio: gas, grano, petrolio, etc.

Per investire nelle materie prime dovrai seguire i passaggi che ormai avrai imparato, cioè come prima cosa, selezionare la materia prima come da immagine.

Selezionare la materia prima
Selezionare la materia prima

Una volta che avrai scelto la materia prima su cui investire, dovrai inserire la quantità di soldi con cui desideri aprire la tua posizione.

Investire nella materia prima
Investire nella materia prima

Ora, non dovrai fare altro che monitorare la situazione e decidere quando è il momento opportuno di vendere o comprare ancora.

Investimento minimo: 1000$ con leva x1

Commissioni:

  • Giornaliero: 0,13$
  • Fine settimana: 0,39$

Bene, ora vediamo il penultimo metodo disponibile per guadagnare con e-toro.

Guadagna con i portafogli già creati

Il team di e-toro crea costantemente dei portafogli standard per ogni determinato settore. Questo significa che piuttosto di “far perdere” tempo all’utente decidendo su cosa investire, trova già tutto pronto. Infatti sarà molto più immediato il processo d’investimento per un cliente che non conosce praticamente niente del mondo finanziario.

I portafogli creati dal team di e-toro ricoprono tutti i settori più disparati, vediamone alcuni:

Portafogli già creati
Portafogli già creati

Come puoi vedere dall’immagine, ci sono molti portafogli diversi. Il loro nome, come ovvio che sia, riflette il contenuto del portafoglio stesso. Questi, sono molto utili nel caso tu voglia investire su un settore come ad esempio quello delle cryptovalute ma non sai bene quali comprare. A quel punto, ti basterà investire direttamente sul portafoglio già creato.

Un valore aggiunto è che tu puoi comunque modificare il contenuto del portafoglio, una volta che ci avrai investito. Questo significa che se investi sul CryptoPortfolio e la crypto BTC non ti piace, sei libero di chiudere quella posizione.

Per investire nel portafoglio già creato, segui i seguenti passaggi:

Selezionare il portafoglio
Selezionare il portafoglio

Come prima cosa, devi selezionare il portafoglio su cui intendi investire. Ovviamente, dai prima uno sguardo agli asset di cui è composto e soprattutto, l’esposizione del tuo capitale in termini percentuali su ognuno di essi.

Dopodiché, clicca sul pulsante “investire” e seleziona la quantità del tuo patrimonio che decidi di allocare in questo asset.

Siamo finalmente arrivati all’ultimo metodo per guadagnare con e-toro.

Guadagna con il programma partner

Il programma partner, è chiamato in gergo marketing, come programma d’affiliazione che si rifà all’affiliate marketing. Questo significa che e-toro ti riconosce una commissione per ogni utente che, tramite il tuo link affiliato, si registra ed investe all’interno della sua piattaforma. Per registrarti al programma devi recarti sul sito ufficiale di e-toro partners e compilare alcuni campi. Una volta che sarai stato approvato, potrai gestire il tuo pannello di amministrazione per consultare le tue statistiche.

Ovviamente, ha senso registrarsi se si dispone di un’audience a cui proporre il servizio di e-toro. Se sei un “privato” che non ha community o un seguito, allora più che proporlo agli amici non potrai fare.

Potrebbe quindi interessarti:

Informazioni utili su e-toro

In questo paragrafo voglio rispondere alle domande più comuni che vengono fatte sul broker e-toro:

Il broker è autorizzato?

Si il broker è autorizzato ad operare nei mercati finanziari.

Quali sono le commissioni di deposito/prelievo?

Per ogni deposito e prelievo ti verranno addebitati 5$.

Il broker è sicuro?

E-toro è più che sicuro. Lo utilizzo da ormai 3 anni.

Come faccio a dichiarare il mio conto e-toro?

Dovrai avvalerti di aziende esterne che consultino tutte le operazioni che hai eseguito.

Prima di guadagnare con e-toro leggi questo

Guadagnare con e-toro può sembrare una cosa semplice e meccanica vista la funzione “copytrading“, ma non è proprio così. Infatti voglio metterti in guardia da alcune azioni che possono seriamente danneggiarti se non utilizzi i giusti criteri di investimento.

DISCLAIMER:

I miei non sono consigli finanziari. Sono suggerimenti che ti darebbe una qualsiasi persona che ci è passata e che non vuole tu ti faccia male.

Ecco qui quello che ho imparato:

  • Investi solo quello che puoi permetterti di perdere
  • Prima di giocare, capisci le regole del gioco
  • Comprendi come funziona un mercato prima di investire un singolo euro
  • Leggi tutte le policy e le regole del broker
  • Dichiara il tuo conto anche se ci hai perso denaro
  • Non ti affidare solamente agli altri con la funzione “copia”
  • Studia ed approfondisci in che modo si può ridurre il rischio
  • Segui le notizie e basati sui dati quando investi
  • Tieni le emozioni al di fuori di ogni operazione finanziaria
  • Utilizza l’account virtuale di e-toro per comprendere il funzionamento della piattaforma
  • Guarda i portafogli dei top investor o top trader

Ti linko inoltre un canale Youtube che mi piace molto, ossia quello di Pietro Michelangeli. Parla di finanza personale e di investimenti.

Conclusioni su come guadagnare con e-toro

In questo articolo abbiamo visto ampiamente tutti i metodi disponibili per guadagnare con e-toro. Prima di investire però, dai un’occhiata anche al mio articolo sulla gestione del denaro e consulta altri blog e canali per avere sempre maggiori informazioni.

Ricordati di dare un’occhiata ai miei servizi oppure scarica una delle mie guide, posso aiutarti con il tuo business online!

Lorenzo Mariani
Lorenzo Marianihttps://lorenzomariani.site
Sono Lorenzo Mariani, laureato in Psicologia. Dal 2018 mi occupo di online marketing e di investimenti. Grazie alla mia esperienza fornisco indicazioni e consigli utili a risolvere i problemi più comuni legati a queste attività. Ho a cuore il tempo che i miei lettori dedicano a leggere i miei articoli, pertanto dedico sempre il massimo sforzo e professionalità.

Hai bisogno di aiuto?

Guarda i miei servizi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui