Guest post: tutto quello che c’è da sapere.

Hai sentito parlare dei famosi guest post ma ancora non ci vedi chiaro? Lasciati aiutare. Sono Lorenzo e dal 2018 mi occupo di online marketing, con una forte predisposizione e specializzazione nella SEO, che è la macro aerea che contiene i guest post.

Quindi iniziamo subito a spiegare che cosa sono!

Guest post: che cosa sono

Guest post: che cosa sono

I guest post, tradotti volgarmente dall’inglese sono dei “post ospiti“, o meglio ancora, degli “articoli ospiti“.

Ma “ospiti” di chi? Ora ci arriviamo.

Ipotizziamo che tu abbia un blog che parli di notizie sportive e ti sei reso conto che ancora ricevi poco traffico rispetto alla quantità e qualità dei tuoi articoli. Inizi a studiare il perché, o ti avvali di una consulenza di un esperto SEO e tac, il problema viene fuori: non hai abbastanza DA, che sarebbe l’autorità di dominio.

Questo significa che:

Se il mio sito ha DA = 50

Il tuo sito ha DA = 30

ed andassimo a targhettizzare la stessa parola chiave, ad esempio “notizie sportive”, a parità di qualità dell’articolo, ottimizzazione SEO, numero di parole, ecc, al 99% io mi troverò ALMENO una posizione sopra di te.

Questo avviene in quanto Google, considera il mio dominio più autorevole del tuo, per cui preferisce dar risalto in primis al mio articolo, poi al tuo.

Per questo vengono scritti dei guest post, al fine di ricevere dei backlink dal sito che ospita il nostro articolo. Tale backlink servirà a trasferirci la “link juice”, ossia la sua autorità di dominio.

Come funziona il procedimento

Il processo è molto chiaro: il sito X che vuole ricevere un backlink da un sito più autorevole, semplicemente contatta il sito Y. Nell’email, chiederà appunto se è possibile ospitare un guest post sul suo sito, oppure ricevere direttamente un backlink.

In questo caso, cosa ci guadagnano entrambe le parti? Scopriamolo subito!

1. Vantaggi di chi ospita il guest post

Il sito che ospita il guest post avrà sicuramente piacere nel poter pubblicare un articolo di qualità già scritto e preparato da un’altra persona. Potenzialmente quell’articolo potrebbe generare migliaia di views senza alcuno sforzo, è stato praticamente un regalo da parte di chi lo ha scritto.

Allo stesso tempo può richiedere un compenso monetario del tipo: “se vuoi che io pubblichi un guest post, allora dovrai pagarmi X. “

2. Vantaggi di chi prepara il guest post

Colui che prepara il guest post per poi pubblicarlo sul sito che lo ospiterà, principalmente ci guadagna attraverso il backlink. Ricordiamoci che tutto questo lavoro viene fatto solo ed esclusivamente per ricevere un link verso il proprio sito.

Così chi lo prepara ci guadagna 2 volte:

  1. Riceve un backlink;
  2. può indirizzare il traffico del sito web ospite verso il proprio sito, facendosi conoscere.

N.B: Il link che riceverai dovrà avere PER FORZA l’attributo DOFOLLOW. Questa cosa è importantissima, altrimenti non verrà trasferita l’autorità di dominio e tutto il lavoro risulterà essere una perdita di tempo e di denaro.

Guest post = link building?

Guest post = link building?

A questo punto, il guest post si può dire che faccia parte della strategia di link building di un sito web. Infatti è racchiuso all’interno della SEO OFF SITE che talvolta viene trascurata, concentrandosi principalmente su quella ON SITE.

La cosa ideale sarebbe quella di ricevere dei backlink in maniera naturale. Ma ad oggi anche l’aria che respiriamo è diventata un business, quindi molto difficilmente un sito web linkerà il tuo senza un guadagno personale.

Inoltre, esistono delle piattaforme specializzate nello sviluppo dei backlink e nella creazione della link building, ma occhio ai prezzi.

Magari ti vendono 5 link a 2k.

Ok, autorevoli quanto vuoi, ma 2k li spenderei se mi linkasse Amazon.

Quindi: occhio alle truffe!

Cosa verificare prima di richiedere una collaborazione

Prima di fare QUALSIASI cosa, nel momento in cui trovi un sito web da cui ti piacerebbe ricevere un backlink ed eventualmente scrivere un guest post, devi assolutamente verificare le sue statistiche.

Nello specifico ti consiglio di osservare:

  • Età del dominio;
  • DA;
  • Traffico organico;
  • Certificato SSL;
  • Numero backlink.

Non farti fregare: molti siti web hanno autorità di dominio > 50 e non hanno neanche un articolo scritto.

Per il mio caso, avendo una DA di 22 ed un traffico di 1.3K, punto a siti web con minimo 25 di DA e 2k di traffico.

Tu dovrai vedere la tua situazione specifica e soprattutto rivolgerti a siti web che siano MINIMO come il tuo.

Come richiedere un guest post

Come richiedere un guest post

Come ogni cosa, per avere, bisogna chiedere. Quindi semplicemente manda una mail molto cordiale al proprietario del sito web, possibilmente dando del Lei.

Come oggetto metti: “Richiesta collaborazione per guest post o backlink

Come corpo metti: ” Salve, sono XYZ e mi occupo di XYZ. Ho notato che entrambi trattiamo argomenti molto simili sui nostri blog. Pensavo quindi di proporle una collaborazione per dei guest post. Che cosa ne pensa? Grazie”

Ovviamente questa mail è un prototipo, andrebbe arricchita con informazioni sul vostro sito, su voi stessi, etc.

Hai bisogno di un guest post? Te lo do io!

Si hai capito bene, ho una pagina dedicata ai guest post. Dacci un’occhiata per vedere come funziona!

PS: se sei un sito grosso come il mio, allora visita la pagina collaborazioni.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto tutto quello che c’è da sapere sui guest post.

Ricordati di dare un’occhiata ai miei servizi oppure scarica una delle mie guide, posso aiutarti con il tuo business online!

Lorenzo Mariani
Lorenzo Marianihttp://lorenzomariani.site
Sono Lorenzo Mariani, laureato in Psicologia. Dal 2018 mi occupo di online marketing e di investimenti. Grazie alla mia esperienza fornisco indicazioni e consigli utili a risolvere i problemi più comuni legati a queste attività. Ho a cuore il tempo che i miei lettori dedicano a leggere i miei articoli, pertanto dedico sempre il massimo sforzo e professionalità.

Hai bisogno di aiuto?

Guarda i miei servizi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui