L’invidia è una brutta bestia.

L’invidia è una brutta bestia. Questo è un famosissimo detto e non sbaglia assolutamente il significato di questa parola. Dire infatti che l’invidia è una brutta bestia è come dire che l’acqua è bagnata: una cosa tanto ovvia quanto vera.

Nei prossimi paragrafi quindi tratteremo molto più a fondo l’invidia, scopriremo infatti: che cos’è, come smettere di invidiare qualcuno e come far smettere qualcuno che ci invidia. Quindi iniziamo!

Che cosa significa invidia

L’invidia consiste in un sentimento negativo, di astio, verso qualcuno che reputiamo essere migliore di noi sotto uno dei tanti aspetti delle vita. Pensaci bene, potrebbe essere uno che è più alto di te, il tuo collega che guadagna più di te, oppure quell’amico che non lavora ma ha i soldi di famiglia. Tutte queste situazioni susciterebbero un senso di “ammirazione” nei loro confronti in quanto è come se uno dicesse “magari io come loro”. Ma cosa succede quando questa ammirazione diventa troppo profonda e negativa? Sbam, nasce l’invidia.

Tutti nella nostra vita siamo stati invidiosi di qualcuno. Ovviamente poi una buona parte delle persone ha smesso di esserlo perché ha capito che non ha senso coltivare un sentimento così stupido e così basso dal punto di vista psicologico. D’altra parte l’invidia è anche un sentimento normale in certi casi. Infatti è normale invidiare qualcuno che ha una macchina più bella della nostra, ma quella io la chiamo “invidia sana“. Cioè quel tipo di invidia che ti sprona a migliorare al fine di raggiungere anche tu quell’obiettivo.

L’invidia diventa un sentimento negativo nel momento in cui iniziamo a parlare male di qualcuno credendo che questa persona sia meglio di noi in qualcosa, oppure abbia qualcosa in più di noi, qualcosa che noi non abbiamo o non possiamo permetterci.

Ecco qui che nasce l’invidia, uno dei sentimenti più poveri e meschini che si possa provare.

Ci sono persone che per invidia augurano le peggiori cose a chi viene reputato migliore di loro, per questo motivo si dice in gergo che l’invidia è una brutta bestia.

Nel prossimo paragrafo vedremo esattamente in che modo smettere di invidiare qualcuno.

Come smettere di invidiare qualcuno

Come smettere di invidiare qualcuno

Scommetto che sei invidioso di quell’amico che ha una bella ragazza. Oppure di quella tua amica che va a mangiare al ristorante un giorno si e l’altro pure. Scommetto anche quell’amico con il fisico palestrato suscita in te un senso di sfida, di invidia. Allora come fai a smettere di invidiare qualcuno?

Semplice, devi metterti in testa che lui o lei non è migliore di te. Generalmente si invidia qualcuno supponendo che quel qualcuno sia migliore di noi. Ma se noi eliminiamo il fatto che sia migliore, allora il problema dell’invidia scompare.

Se credi di essere inferiore perché non hai un bel fisico, non hai una bella ragazza oppure non hai un bel lavoro hai un grosso problema, problema di autostima.

Il fatto è che tu non valorizzi abbastanza le tue qualità e ti focalizzi troppo sulle qualità degli altri. Magari hai delle qualità in ambito artistico, oppure musicale e non le stai valorizzando abbastanza. Ti focalizzi troppo sul futile e sul superfluo, dimenticandoti che la vita non è ristoranti e bel fisico.

La vita è fatta di sostanza, di relazioni con le persone, allora dimmi un po’, dove le mettiamo tutte queste cose?

Vogliamo metterle in fondo alla lista perché considerate “invisibili da vedere”? Non credo che questo sia l’approccio corretto. Per smettere di invidiare qualcuno devi lavorare sulla tua autostima. Devi capire che non sei inferiore a nessuno e che se quello ha più soldi di te anche tu puoi guadagnare di più. Se quello ha un bel fisico anche tu allenandoti lo puoi ottenere. Se ha una macchina migliore anche tu potrai comprare una macchina bella.

Non ti manca niente, hai due braccia, due gambe e una testa come tutti. Alcuni forse dimenticano la testa ma questo non è importante, ciò che conta è il tuo benessere e che tu puoi in tutti i modi cambiare chi sei e le tue abitudini malsane ed autodistruttive.

Come far smettere qualcuno che ci invidia

Se noti che qualcuno ti invidia in maniera palese come ad esempio ti fa delle battute oppure ti prende in giro per delle tue caratteristiche, la cosa più intelligente che puoi fare è sfidare la persona chiedendogli “hai bisogno di qualcosa?”, “ti manca qualcosa?”, “mi sembri frustrato, vuoi che ti insegno come raggiungere questi risultati?'”

Si lo so, può sembrare un atteggiamento aggressivo ma di fatto è l’atteggiamento di una persona che non vuole persone negative attorno a sé. Gli invidiosi ti succhiano l’energia mentre ti sparlano dietro oppure ti fanno battutine stupide. Quindi la cosa migliore che puoi fare è sfidarli e metterli a tacere. Metterli contro la dura realtà, realtà del “tu non hai autostima di te stesso”. Affrontali a spada tratta e vedrai che il problema scomparirà!

L’invidia è una brutta bestia, frasi

L’invidia è l’ulcera dell’anima.
Socrate

L’invidia si annida in fondo al cuore umano come una vipera nella sua tana.
Honoré de Balzac

La nostra invidia dura sempre più a lungo della felicità di quelli che invidiamo.
Eraclito

Ciò che rende terribile questo mondo è che mettiamo la stessa passione nel cercare di essere felici e nell’impedire che gli altri lo siano.
Conte di Rivarol

Se l’invidia fosse una febbre, tutto il mondo sarebbe ammalato.
Proverbio Danese

Non sopravvalutare quello che hai ricevuto e non invidiare il prossimo: colui che invidia il prossimo non conseguirà la pace della mente.
Buddha

L’invidioso morirà, ma mai l’invidia.
Molière

Spesso si fa pompa delle passioni più delittuose; ma l’invidia è una passione timida e vergognosa che non si osa confessare.
François de La Rochefoucauld

Come la ruggine consuma il ferro, così la invidia consuma gli invidiosi.
Antistene

Coloro i quali hanno meno fiducia in se stessi, sono i più invidiosi
William Hazlitt

Che cosa è l’uomo che invidia l’altro uomo, se non una miseria che invidia un’altra miseria?
Arturo Graf

L’invidia è come una palla di gomma che più la spingi sotto e più ti torna a galla.
Alberto Moravia

Pensiero personale sull’invidia

Dal mio punto di vista l’invidia è una brutta bestia. Dico sul serio è uno dei sentimenti più miserabili che si possa provare e le persone a volte non capiscono in che modo smettere di invidiare o far smettere di essere invidiati. In questo articolo quindi ho voluto spiegarlo nel migliore dei modi.

Dal mio punto di vista per risolvere i problemi con l’invidia devi fare come quanto ho scritto sopra sia che ti trovi dalla parte di chi invidia, sia che stai da quella dell’invidiato.

Personalmente non ho mai provato invidia negativa, ma solo di ammirazione come a dire “waow anche io voglio quella macchina” oppure “anche io voglio quei soldi” ed è per questo che lavoro tutti i giorni sui miei obiettivi.

Se ce la metti tutta e lavori sulla tua autostima, l’invidia non ha senso d’esistere.

Conclusioni sull’invidia

In questo articolo dal titolo l’invidia è una brutta bestia ti ho parlato dell’invidia e di come risolvere i problemi relativi ad essa. Spero di esserti stato utile, in caso positivo lasciami anche un bel commento, lo apprezzerei davvero tanto!

Ricordati di dare un’occhiata ai miei servizi oppure scarica una delle mie guide, posso aiutarti con il tuo business online!


Detto questo ti saluto e ci vediamo al prossimo articolo, ciao!

Lorenzo Mariani
Lorenzo Marianihttp://lorenzomariani.site

Sono Lorenzo Mariani, laureato in Psicologia. Dal 2018 mi occupo di online marketing e di investimenti. Grazie alla mia esperienza fornisco indicazioni e consigli utili a risolvere i problemi più comuni legati a queste attività. Ho a cuore il tempo che i miei lettori dedicano a leggere i miei articoli, pertanto dedico sempre il massimo sforzo e professionalità.

Hai bisogno di aiuto?

Guarda i miei servizi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui